Che differenza c’è tra psicologo e psichiatra?

È comprensibile che molte persone non sappiano con esattezza che differenza ci sia tra questi due professionisti, ma può essere utile fare chiarezza a riguardo per potersi meglio orientare nella scelta dello specialista a cui rivolgersi.

Una prima differenza riguarda i differenti percorsi di studio che psicologo e psichiatra hanno seguito.

Lo Psichiatra ha una laurea in Medicina e Chirurgia e una specializzazione post-lauream in Psichiatria. Lo Psicologo ha una laurea in Psicologia, ha superato l’Esame di Stato ed è iscritto all’Albo Professionale dell’Ordine degli Psicologi.

Ma in concreto, che differenze ci sono?

Innanzi tutto, poiché lo psichiatra è un medico, interviene anche (ma non solo) attraverso dei farmaci per aiutare le persone a stare meglio. L’idea di base è che modificando alcuni equilibri chimico-fisici del nostro organismo con delle medicine, il paziente possa uscire da alcune situazioni che gli creano particolare sofferenza; generalmente, gli psichiatri si riferiscono a queste situazioni con il termine “disturbi mentali”.

D’altra parte, lo psicologo lavora in modo diverso: non è interessato a risalire alla base organica della sofferenza delle persone e non essendo un medico, ovviamente non può prescrivere farmaci. Fornisce aiuto attraverso consulenze, colloqui di sostegno ed è impegnato a promuovere il benessere delle persone, in varie situazioni: per esempio oltre a lavorare nel suo studio con le persone che ne fanno richiesta, egli può intervenire nelle aziende, in ambito sportivo, nelle scuole ecc.

E lo psicoterapeuta?

Lo psicoterapeuta può essere sia uno psichiatra sia uno psicologo che dopo la laurea abbia conseguito una specializzazione in Psicoterapia. Le scuole che permettono l’iscrizione all’albo degli psicoterapeuti sono tante e molto diverse le une dalle altre; questo vuol dire che i terapeuti possono lavorare in modi anche molto differenti fra loro.

Il lavoro dello psicoterapeuta va molto più in profondità rispetto a quello dello psicologo e aiuta le persone a cambiare e a fare fronte in maniera nuova alle proprie difficoltà.